Domando

login/registrati

Meta preferita per gli appassionati di pesca e per le gite fuori porta, i laghi che siamo abituati a vedere non destano particolare meraviglia per le loro dimensioni. Esistono però anche laghi che sono più grandi di intere nazioni! Sapete qual è il lago più esteso del mondo?



Qual è il lago più esteso del mondo?


Il lago è tradizionalmente associato ad un ambiente placido e raccolto, dove le acque sono relativamente placide e la visione costante della terraferma donano un senso di tranquillità. Ma quanto più il lago è grande, più cominciano a manifestarsi moti ondosi e si finisce per perdere di vista il profilo costiero. Pensate adesso qual è il lago più esteso del mondo e immaginate di ritrovarvi sulle sue rive…

Il lago più esteso del mondo è il mar Caspio, che con i suoi 371.000 km² di superficie è il più vasto bacino chiuso del pianeta. Già l’appellativo di “mare” al posto di “lago” mette su un piano di comparazione più elevato le dimensioni del Caspio, sul quale affacciano ben cinque Stati: l’Azerbaigian, l’Iran, il Kazakistan, la Russia ed il Turkmenistan.

Situato in una depressione terrestre di circa trenta metri, il mar Caspio è nato dalla frammentazione dell’antico oceano Tetide, massa d’acqua preistorica che la deriva dei continenti ha isolato in bacini separati (tra cui il mar Nero e l’ormai prosciugato lago d’Aral).

A differenza di quelle degli altri laghi, le acque del mar Caspio presentano un lieve indice medio di salinità che va più o meno concentrandosi in punti diversi della sua enorme superficie.

Un tasso particolarmente elevato si ritrova nel Kara-Bogaz-Gol, un’ampia laguna collegata allo specchio d’acqua principale e soggetta a notevoli oscillazioni di livello dovute alla forte evaporazione.

Più diluita invece la salinità nell’area nord del Caspio, grazie all’afflusso d’acqua dolce di due grandi immissari fluviali: il Volga (il più lungo fiume d’Europa) e l’Ural.

Il mar Caspio continua a configurarsi come un prezioso serbatoio di risorse naturali per tutta l’Asia centrale. Oltre all’estrazione del sale, alla pesca e all’utilizzo delle sue acque per l’irrigazione, nei fondali del mar Caspio sono custoditi giacimenti di metano e idrocarburi.

Inoltre il lago rappresenta una comoda via d’acqua per le comunicazioni interne tra gli Stati che vi si affacciano ed è il fulcro di un sistema di canali di navigazione che collegano questa zona continentale interna al mar Bianco, al mar Baltico ed al mar Nero (e di conseguenza al Mediterraneo).

»» Scopri anche qual è il fiume più lungo del mondo.


Categorie dell'articolo:

Geografia

Altri articoli in Geografia:


Dove si trova la Georgia? Quando si nomina la Georgia vengono in mente almeno due Stati e qualche sparuto territorio amministrativo oceanico. Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza individuando dove si trova la Georgia.

Dove si trova Dubai? Ricca di giacimenti petroliferi e con un turismo in forte crescita, scopriamo dove si trova la città di Dubai e a quale nazione appartiene.


 
Domando © 2018 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze
Curiosità e informazioni utili, anche come schede didattiche o per ricerche scolastiche.