Domando

login/registrati

Il volley è uno degli sport che suscita maggiore interesse. Vediamo quali sono le squadre nazionali con più vittorie nei campionati mondiali di pallavolo maschili e femminili.



Quale squadra ha vinto più Mondiali di pallavolo?



I campionati mondiali di pallavolo si svolgono ogni quattro anni e sono organizzati dalla FIVB (Fédération internationale de Volleyball).

Dopo la prima edizione dei mondiali di pallavolo maschile nel 1949 in Cecoslovacchia, altre diciotto volte le migliori Nazionali del pianeta si sono affrontate (prima in 16 e poi dal 2002 in 24) nella fase finale per conquistare il titolo iridato.

Ad oggi (ottobre 2018) guida la classifica la squadra dell’URSS, che ha vinto vinto 6 volte: la prima nel 1949 e l’ultima (in assoluto, perché ormai non esiste più) nel 1982. Dopo l’ex gigante sovietico ci sono, con tre edizioni consecutive vinte, l’Italvolley (dal 1990 al 1998) e il Brasile (dal 2002 al 2010).

Nel 2014, dopo esattamente 40 anni, a vincere è la Polonia, che si conferma sul tetto del mondo anche quattro anni dopo nei Mondiali organizzati in Italia e Bulgaria (da qualche anno organizzano spesso due nazioni).

Per quanto riguarda i campionati mondiali di pallavolo femminile finora ci sono state diciotto edizioni, nelle quali ha prevalso per ben 5 volte l’URSS, mentre Giappone e Cuba sono ferme a 3. Le azzurre sono salite sul podio due volte: nel 2002, conquistando il titolo mondiale, e nel 2018 vincendo l’argento, dopo aver perso in finale con la Serbia.

»» Vedi anche quale squadra ha vinto più Mondiali di Calcio.


Categorie dell'articolo:

Sport


 
Domando © 2018 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze