Domando

login/registrati

Il suo nome richiama un mondo diviso in blocchi contrapposti, con l’Occidente da una parte e l’Oriente dall’altra. Eppure quel periodo sembra ben lontano dall’essersi concluso definitivamente. Vediamo cos’è la NATO e quali sono le sue funzioni, ancora attuali.



Che cos'è la Nato?


Dalle ceneri della seconda guerra mondiale le due superpotenze degli Stati Uniti e dell’Unione Sovietica si contesero il ruolo di baricentro politico internazionale che era stato fino a quel momento dell’Europa. Il timore che l’URSS volesse espandere ulteriormente la sua sfera d’influenza spinse il blocco occidentale a concludere un accordo che prese il nome di NATO. Che cos’è dunque la NATO?

Istituita il 4 aprile 1949 con la firma a Washington del Patto Atlantico, la NATO è un’organizzazione internazionale che ha lo scopo di garantire sicurezza politica e militare agli Stati che ne fanno parte secondo un sistema collaborativo.

La sua sigla è un acronimo di North Atlantic Treaty Organization, cioè Organizzazione del Trattato dell'Atlantico del Nord, in riferimento alla collocazione geografica dei Paesi aderenti. I sovietici risposero istituendo nel 1955 il Patto di Varsavia.

Elemento cruciale di questa mutua assistenza militare è il celebre articolo 5, dove si dichiara che l’attacco ad uno solo dei Paesi membri viene considerato un attacco contro l’intera Alleanza e impegna tutti nell’adozione di misure di sicurezza individuali o collettive. Nella sua lunga storia, l’articolo 5 è stato invocato finora soltanto dagli Stati Uniti in occasione degli attentati terroristici dell’11 settembre 2001.

Dei dodici Paesi che ne costituirono il nucleo fondante si è passati a trenta grazie a progressivi allargamenti nel periodo successivo alla disgregazione dell’URSS.

Per diventare membri effettivi della NATO, bisogna corrispondere ad uno standard di requisiti richiesti e soprattutto rispettare due condizioni fondamentali: che i Paesi aspiranti appartengano al continente europeo e che nessuno degli Stati già appartenenti alla NATO avanzi veti di alcun genere.

I Paesi fondatori della NATO sono: Belgio, Canada, Danimarca, Francia, Islanda, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito e Stati Uniti d'America.


Categorie dell'articolo:

Generale

Altri articoli in Generale:


Come si risolve il cifrario della Settimana Enigmistica? Un gioco enigmistico basato sui numeri in cui bisogna rendere in chiaro una scrittura cifrata, con delle frasi che aiutano a trovare quale lettera corrisponde ad alcuni determinati numeri.

Chi ha scritto la Bibbia? Dalla Creazione all’Apocalisse, passando per il diluvio universale, la torre di Babele e la magniloquente immagine e personalità di Gesù Cristo… la Bibbia è uno scrigno di spiritualità, storia, civiltà e cultura dalla portata immensa. Qual è l’autore che ha avuto il merito di mettere nero su bianco quest’opera immortale? Chi ha scritto la Bibbia?


 
Domando © 2018 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze
Curiosità e informazioni utili, anche come schede didattiche o per ricerche scolastiche.